Thursday, April 23, 2015

BMW R 1200 "BLACK SABBATH"

E' la versione hardcore della scrambler su base meccanica della Nine-T.
Completamente nera, cattiva e rude, si chiama BLACK SABBATH, da usarsi esclusivamente ...di notte!
Per i Bimmers con l'anima dark.

OBIBOI.

Wednesday, April 22, 2015

BYLOT SIX DAYS 350

Ecco come potrebbe essere un'ipotetica BYLOT  SIX DAYS 350.
La Moto Bylot è una piccola realtà che propone raffinatissime moto da fuoristrada di sapore ...classico!
Dedicate ad appassionati del genere, quasi sempre non più ragazzini, ha in catalogo oltre ad un modello a propulsione elettrica , un 80cc. a due tempi e un 175cc. a quattro tempi.
Veicoli affascinanti, ma forse un pochino...piccoli, sia per cilindrata che per dimensioni, per chi , quasi sempre, non ha più la forma fisica data l'età per essere in sintonia con essi.
Riprendendo un'idea di qualche anno fa, però, si potrebbe pensare di concepire una BYLOT, più strutturata dimensionalmente e di cilindrata maggiore.
In pratica prendendo come base tecnica la BETA ALP 4.0, robusta monocilindrica raffreddata ad aria da 350 cc., con gli opportuni interventi tecnico/estetici, e con una cura maniacale per i particolari , si potrebbe ottenere una moto decisamente particolare e molto ...chic.
Una vera moto da regolarità degli anni 70 , ma con la dotazione tecnica e la sicurezza di una moderna.
Moto per chi ha il gusto delle cose belle e ben fatte, aldilà delle prestazioni pure o del prezzo d'acquisto.
Prezzo che naturalmente sarebbe adeguato al pregio della costruzione e della dotazione.
Vedremo.

OBIBOI.

Monday, April 20, 2015

MASH "ENDURO" 450

Verso la fine degli anni 70, il mercato delle motociclette off-road in Italia ed in Europa era ancora dominato dalle "Regine della Regolarità", KTM, DKW, SWM etc. etc. erano ancora in cima ai desideri degli appassionati con i loro modelli rigorosamente a due tempi.
Tuttavia proprio in quegli anni, le Case giapponesi cominciarono ad introdurre anche nel vecchio Continente, un nuovo concetto di moto da fuoristrada.
Fu la YAMAHA che con la sua mitica XT 500, attirò più di tutte l'attenzione del pubblico.
E quel nuovo termine,..."ENDURO",...che suonava così esotico ed affascinante.
Certo nel fuoristrada "serio" queste moto non erano nemmeno paragonabili alle sopra citate, però facevano parecchia scena con tutti quegli ammeniccoli di gusto yankee di cui le "nostre" erano prive.
Senza contare che il motore era a quattro tempi e non necessitava della ormai datata "miscela" da farsi in casa , visto che quella già dosata nei distributori, a volte era causa dei famigerati grippaggi, e che i modelli dotati del miscelatore erano assai pochi.
Erano moto veramente adatte a tutti gli usi, robustissime ed anche sufficientemente parche.
Il neo, visto con gli occhi di oggi, era certamente l'avviamento a pedivella, ma a quei tempi era lo standard comune a tutte le moto, tranne le sontuose Maxi.
La Francese MASH, potrebbe intelligentemente introdurre una versione della sua monocilindrica dalle origini Cinesi, che riproponga quella "filosofia" di motocicletta, attraverso dei calibrati interventi tecnici e soprattutto
con gli stilemi tipici delle prime ENDURO di quegli anni meravigliosi.
Ecco la MASH "ENDURO" 450, per chi ha nostalgia delle vecchie classiche enduro anni 70 e per chi vuole vivere la strada con una moto semplice ma decisamente affascinante.

OBIBOI.

Thursday, April 16, 2015

LAVERDA SF 900 CONCEPT


Forse questa sarà la volta buona?
Certo ingolositi dal fatto che ci sia molto fermento ed interesse attorno a modelli di moto di genere "new classic" o "neo vintage" o come li si vuol chiamare, i vertici del Gruppo possessore del Marchio LAVERDA, potrebbe decidere finalmente di "rianimare" il suddetto.
Naturalmente proprio con una moto che sia la trasposizione moderna, della LAVERDA più iconica, la SF.
Vera Maximoto del suo periodo, era un veicolo bello "maschio", pochi fronzoli, robustissima e versatile.
E così si presenta il CONCEPT anticipatore speriamo del modello di serie.
Motorizzata con un moderno bicilindrico frontemarcia bialbero a quattro valvole, di cui non si sanno ancora i particolari, la moto si presenta di aspetto solidamente classico, tradizionalissimo il telaio in tubi con doppio ammortizzatore posteriore, mentre all'anteriore monta una moderna forcella rovesciata, freni BREMBO e ruote a raggi.
Le forme piacevolmente squadrate richiamano immediatamente alla ...nonna, ma nel contempo si distinguono nettamente da tutto ciò che è attualmente in commercio.
Questo CONCEPT viene presentato in due varianti, quella Standard con il manubrio rialzato e la sella piatta, e quella sportiveggiante, con manubrio basso e sella con codino integrato.
Questo proprio perchè nei primi anni 70, la differenza tra una moto sportiva ed una più stradale era più che altro una questione di....estetica.
Pare che in effetti sia previsto che si possa scegliere al momento dell'ordine quale ...assetto, si preferisce visto che la moto è proprio la stessa.
Come a dire , se vuoi tuffarti nei favolosi anni d'oro delle Maxi, fallo con tutti i crismi e soprattutto con una LAVERDA!

OBIBOI.

Wednesday, April 15, 2015

YAMAHA TRX 900 STC

Questa declinazione della nuova TRX 900 seppur derivata dalle altre versioni se ne differenzia oltre che per l'evidente caratterizzazione estetica anche per alcune scelte tecniche, come il sistema ammortizzante posteriore "stereo", telaio meno controventato e ruote a raggi.
Tutto chiaramente per dare a questa Super Twin Cafè, un'aurea più old school e farla sembrare pur se prodotta in serie, uno di quei mezzi che in YAMAHA chiamano Yard Built.
Un modello che accenderà senz'altro la voglia di possesso da parte degli appassionati, complice anche la livrea con i tipici colori delle YAMAHA da GP degli anni 70.

OBIBOI.

Tuesday, April 14, 2015

YAMAHA TRX 900 STS

Una moto supersportiva, completamente carenata, bicilindrica 900cc., ben frenata e con sospensioni moderne a  un prezzo significativamente inferiore  ai 7000 Euro ???
E' quello che potrebbe mettere presto in campo YAMAHA, rispolverando per l'occasione anche il nome TRX.
E' infatti con l'ultima evoluzione del bicilindrico frontemarcia  ex TRX ed ex TDM, leggermente attualizzato che la Casa Giapponese equipaggerebbe la sua nuova economicamente appetibilissima sportiva "Human Oriented".
Telaio in tubi d'acciaio, sospensioni con taratura standard ed altre "economie" , per mantenere basso il prezzo, ma in definitiva tutto ciò che serve per divertirsi con prestazioni tutt'altro che trascurabili, inoltre questo modello YAMAHA , non si sovrapporrebbe a nessuna moto attualmente in gamma.
Confezionata con una estetica molto gradevole, è dedicata ai neofiti delle cilindrate alte e a chi ama le moto di "sostanza" e con un ottimo rapporto di value for money.
Anche in versione semicarenata, ancora più conveniente.

OBIBOI.

Friday, April 03, 2015

MASH "CAFE'" 450

Naturalmente anche nella gamma MASH, non potrà mancare la versione Cafè Racer Naked.
Ruote da 17", freni maggiorati, sospensioni di qualità superiore e scarico sportivo.
Oltre ovviamente al look aggressivo con manubrio basso e assetto di guida racing.

OBIBOI.

MASH "ROADSTER" 450

La MASH ROADSTER 450 è pensata per coloro che vogliono una moto entry level di "sostanza", senza reminescenze alla moda o look nostalgici o retrò!
Che non voglia sembrare una Jap degli anni 70, ma un mezzo pragmatico, di aspetto piacevole e moderno,comodo anche in coppia e che a fronte della sua sobrietà sia di prezzo assolutamente...appetibile!

OBIBOI.