Wednesday, April 04, 2007


GILERA V4


Se e quando GILERA ( Oh! fiamma del mio cuor ) dovesse entrare nel favoloso mondo delle motociclette di alto pregio e lignaggio dovrebbe farlo alla grande.

Basta con i modelli motorizzati da unità giapponesi ( e fortunatamente abortiti), NO ai bicilindrici loffi in comune con scooteroni o quant'altro.

Un quattrocilindri QUATTRO, magari a V, possente e prepotente.

Una vera moto Italiana, bella maschia, sportiva e corsaiola, le naked , le motard stradali e tutte le altre tipologie da "femminucce" verranno dopo, .....forse.

Una GILERA come dovrebbe essere una GILERA insomma!


OBIBOI.

3 comments:

Lele said...

ho scovato con piacere il tuo blog Oberdan, è da una vita che vedo su internet e sulle riviste i tuoi disegni che mi lasciano sempre a bocca aperta, a volte per la genialità del progetto, altre per l'originalità, altre ancora perchè certi sono veramente osati, ma comunque nessuno mi lascia mai indifferente, preparati a leggermi spesso fra i commenti del tuo blog.
Saluti!

Anonymous said...

Con una Gilera così, forse Ducati dovrebbe veramente preoccuparsi ( e anche MV)
Comunque W l'ITALIA.

Ciao J.

geppo said...

molto molto bella. mi piace in particolare la soluzione della carena che segue il profilo del gruppo termico. i muscoli bisogna farli vedere! invece per il forcellone avrei optato per un elemento pieno e non finestrato, ma è questione di gusti. E' anche vero che così riprende la finestratura del telaio... bella, comunque!