Thursday, February 21, 2008


BMW G 65 GS




La BMW GS 80 è stata una moto che ha segnato un'epoca.

Tuttoggi ricercatissima e costosa da portare a casa.

Però il boxer non è gradito a tutti e la GS di oggi è un'astronave enorme che richiede abilità di guida e portafogli fornito.

In compenso BMW ultimamente ha messo in commercio anche una serie di semplici monocilindriche da 650 cc che sono francamente inguardabili.

Penso di essere buon profeta se dico che rivestendo queste monocilindriche con un sobrio abito sullo stile del "vecchio" GS il successo sarebbe a dir poco clamoroso.

Ho come il sospetto che i costruttori di moto siano permeati di una sorta di masochismo giacchè certe scelte sembrano così ovvie che non intrapprenderle fa sospettare qualcosa di strano.

( Io ho la mia teoria, si chiama in....................dine.)


OBIBOI.


3 comments:

Anonymous said...

cavolo.....
FINALMENTE lo SPIRITO GS


FANTASTICA e POSSIBILE.

BRAVISSIMO!!!!!!!

Nino

Anonymous said...

La moto perfetta.
Spero la ascoltino.
Bella, pulita, quello che ci vuole per chi usa la moto tutti i giorni.

Complimenti!


V.G.

francè said...

MOlto bella, anche se sono amante delle cilindrate grandi!

www.racingcafe.blogspot.com