Thursday, September 18, 2008



JINCHENG TWINTRACKER & MIDITWIN 250


Due proposte per un altro colosso Cinese che vuole affacciarsi sulla scena del mercato motociclistico occidentale.
Entrambe dotate di un bicilindrico 4T frontemarcia raffreddato ad aria, motore stracollaudato che viene proposto su svariati modelli ( perlopiù Custom) dalla JINCHENG per i mercati del Far East.

Il modello TWINTRACKER vuole inserirsi nell'emergente filone delle Supermotard/Streetracker da città nel quale al momento le proposte nella cilindrata 250 sono poche.
La MIDITWIN è invece una proposta "alternativa", una vera motocicletta naked, ma con dimensioni più compatte a cominciare dalle ruote, genere che in Giappone fa proseliti da anni e che JINCHENG vuole immettere in Europa con il plus del motore bicilindrico dueemezzo.

Un simpatico attrezzo senza una vera utilità pratica ma che potrebbe piacere a chi è sempre alla ricerca del mezzo per distinguersi.

2 comments:

Arcadia said...

Buongiorno signor Bezzi
Lo sa che lei è un bel fenomeno? Immagino proprio di non essere ne il primo ne l'ultimo a farle dei meritatissimi complimenti.... ma ci tenevo a farglieli. Complimenti vivissimi, per le idee, per la tecnica di esecuzione, per la qualità delle proposte, per le brillanti descrizioni che le accompagnano e, non da ultimo... la velocità con la quale riesce a produrre così pregevoli proposte!
Cordialmente, Manlio Formentini.

manlio said...

Buongiorno signor Bezzi
Lo sa che lei è un bel fenomeno? Immagino proprio di non essere ne il primo ne l'ultimo a farle dei meritatissimi complimenti.... ma ci tenevo a farglieli. Complimenti vivissimi, per le idee, per la tecnica di esecuzione, per la qualità delle proposte, per le brillanti descrizioni che le accompagnano e, non da ultimo... la velocità con la quale riesce a produrre così pregevoli proposte!
Cordialmente, Manlio Formentini.