Wednesday, February 18, 2009





CAGIVA 1125 V2 SCHIRANNA


Nell'ottica della riorganizzazione dei nuovi marchi recentemente acquistati, sembra che il nuovo proprietario, Harley Davidson, abbia deciso di affidare a MV AGUSTA il compito di presidiare il segmento delle moto TOP di gamma, con motorizzazioni pluricilindriche e vocazione esclusivamente supersportiva.
Per CAGIVA invece sembra si sia optato per avere un brand più "generalista", con motorizzazioni al massimo bicilindriche, che vadano a coprire un numero di tipologie che vadano dalla sportivissima ( ma dal prezzo umano) alla già ipotizzata maxi enduro, alla GT e alla naked sportiva ma non estrema.
Oltre naturalmente alle cilindrate minori e ad una vasta gamma di scooter.
Per le "grosse", visto che per ragioni temporali e di costi, dovranno in prima battuta montare il V2 Helicon della BUELL, per non avere sovrapposizioni di prodotto, si è deciso di caratterizzare fortemente le nuove proposte con un look molto "ITALIANO"e cioè forme filanti e attillate, soluzioni tecniche come i telai in traliccio di tubi, freni BREMBO e sospensioni MARZOCCHI.
Pur volendo infatti controllare la Casa con i metodi USA, la nuova gestione vuole che CAGIVA resti un marchio ITALIANO nell'anima e nella percezione della clientela.
Dopo la già annunciata ELEFANT, la new entry del nuovo corso CAGIVA, sarà la supersportiva 1125 V2 dall'evocativo nome " SCHIRANNA" in onore alla località dove verrà costruita.
Sarà una sportiva "vera" con pochissimi compromessi alla comodità o all'utilizzo easy.
Una moto molto maschia e racing.
Compatta e ottimamente dotata, concederà ottime soddisfazioni sia nell'uso che nel possesso, essendo stata pensata e costruita con raffinatezza e materiali di pregio.
Harley Davidson, vuole "azzecare" subito la strada giusta, per cui la moto sarà curata in maniera particolare pur se questo potrebbe non dare grandi margini di guadagno.
La SCHIRANNA infatti avrà un prezzo allineato alla concorrenza, pur fornendo componentistica e materiali di qualità superiore.
Insomma la nuova proprietà è disposta a "soffrire" un pò per ridare al marchio una nuova verginità e rilanciarlo ad alto livello.


OBIBOI.

6 comments:

Speedmaster said...

sarebbe così bello il marchio risorgesse davvero...

Anonymous said...

Bella ma è lo stesso bozzetto della Voxan 1200, dai fantasia!

ciuoto! said...

bella Obi...
a quando la raptor/v-raptor??

Anonymous said...

Bellissima!

Wolfgang

Anonymous said...

A visão frontal é simplesmente uma obra-prima do design motociclístico mundial....

National Transport LLC said...

my little brother would LOVE this!