Wednesday, December 03, 2008


TRIUMPH NEXT GENERATION "DERIVATA"

Forse avrebbe un mercato troppo ristretto per metterla in produzione, eppure potrebbe essere per alcuni (PRESENTE)la declinazione più affascinante per la nuova Triple.
Certo bisogna avere qualche annetto per ricordarsi delle corse per "derivate di serie"che si svolgevano su molti circuiti Italiani nei primi anni 70.
Getlemen rider che se le davano di santa ragione su moto che si compravano effettivamente dal concessionario e che il meccanico di fiducia "preparava"per poter competere in gare divertentissime.
Della partita erano sia le JAP che le Italiane, ma le più belle e desiderabili erano le TRIUMPH Trident della squadra Koelliker (allora importatore).
Provenzano, Galtrucco,Blegi erano i piloti di quelle fantastiche moto di colore violetto con il serbatoio filettato di bianco e gli scarichi anch'essi verniciati di bianco come le Ferrari da corsa di allora.
Niente protezione aerodinamica ( le carenature le avevano solo le moto da Gran Premio ai tempi), naso nel contagiri e a tutta manetta con pieghe da paura ( si strisciavano i carter motore) nonostante le gomme non fossero certamente quelle di oggi.
Una Triple con quello spirito , però moderna e sicura ( il tempo non passa invano), allora ero un bambino e non potevo che sognarla, oggi magari...............

OBIBOI.

4 comments:

Francè said...

Oberdan amo ancora la tua prima "Derivata" alla follia.
Questa la affiancherebbe, ma il primo amore non si scorda mai!

Rocket68 said...

Inutile fare i complimenti a un lavoro di eccelso valore ( come tuo solito)
La prima era già pronta per la produzione , solo se fosse rimasto tra noi Talamo avremmo visto per le nostre strade oppure un piccolo campionato monomarca.
Speriamo che ci sia qualcuno un pò più avveduto questa volta.

National Transport LLC said...

Love it!

Anonymous said...

Bonsoir OBIBOI
J'ai eu votre lien par Café Racer,Joli travail, les triple Triumph sont très belles. J'ai construit un triple mais vintage ! A voir sur
http://www.jlsp503.fr.nr
A bientôt
Jean-Luc