Thursday, April 05, 2012


KAWASAKI 1000 MACH X LEGEND

Siete stati amanti delle Kawasaki dei primi anni 70?
Le meravigliose ed inimitabili 500 prima e 750 poi, a tre cilindri due tempi?
Ricordate come aldilà delle prestazioni ( e della percolosità) erano esteticamente coinvolgenti?
Oggi Kawasaki è un marchio riconosciuto per le ottime prestazioni globali delle sue motociclette, di cui offre una gamma decisamente vasta.
Purtroppo però tra le pregevoli caratteristiche dei suoi modelli, la parte estetica attuamente non è generalmente un punto di forza.
La sua naked 1000 ha una linea un pò troppo fumettistica per essere presa seriamente in considerazione da un vero appassionato Kawasaki con qualche annetto sulle spalle.
Da qui l'idea di riproporre le forme mai dimenticate della 750 MachIV a vestire ( opportunamente plasmate ed adattate alle nuove regole dell'ergonomia motociclistica), la notevole parte tecnica della quattro cilindri nipponica.
Si chiama MACH X LEGEND ed è bella come quella di allora e va forte come quelle di oggi.

OBIBOI.

10 comments:

Anonymous said...

E se ci piazzasse sotto un bel due tempi di ultima generazione??

Bandito said...

Ho qualche annetto sulle spalle, una cinquantina, e vado pazzo per la linea dello Z1000.

Stefano Endrich said...

Favolosa.
Questo tipo di operazioni hanno bisogno di una mano giusta che unisca estetica e nuove tecnologie.

Ecco magari un bel compitino per i nuovi proprietari della Morini.
Anche qualche bella Gilera non ci starebbe male.
Sia anni '70 sia le enduro degli anni '80

Renward said...

Concordo al 1000% con Stefano, ma rilancio anche con un'analoga operazione Benelli.

Renward said...

Concordo al 1000% co0n Stefano, ma rilancio anche con un'analoga operazione Benelli.

Anonymous said...

Scusate se faccio sempre il guastafeste:e prendere in considerazione il Kawasaki ZRX1200 che fino a pochi anni fa era importato anche da noi e che in Giappone esiste ancora?

Vanni Cimini.

obiboi said...

Intanto perchè 1000 e 1200 sono due cilindrate diverse per chi non se ne fosse accorto.
E poi perchè la ZRX ha già una connotazione "classica" e non avrebbe senso un doppione.
Inoltre la motorizzazione del 1000 è certamente più briosa e adatta a rievocare una moto famosa per le sue prestazioni.

jordy oring said...

Bellissima la 750 Mach IV ....che ricordi! solo che una moto così, con la sua immagine non solo estetica deve necessariamente avere un motore "speciale"...sarei del parere di montare un bel tre cilindri multiair oppure un 2t ultima generazione come quelli
e-tec ...cmq una meccanica che renda tutto l'insieme "leggero" ...come allora ...l'estetica poi è "quella" non si discute :
si ama!

Roberto Guarnera said...

Fantastico!!! Hai unito il design di quella che secondo me rimane una delle più belle moto prodotte, con una meccanica moderna e al passo coi tempi...

Roberto Guarnera said...

Fantastico!!! Hai unito il design di quella che secondo me rimane una delle più belle moto prodotte, con una meccanica moderna e al passo coi tempi...