Friday, March 02, 2007


YAMAHA "660 Global Fun"


Dedicata a me.
Nel senso che è la moto che vorrei in questo momento, disegnata per le mie personali esigenze e gusti attuali ,lasciando perdere alcune caratteristiche che la renderebbero magari più fruibile e commercialmente valida.
Niente di particolarmente raffinato o "strano" per questo capiccio virtuale.
Una semplice monocilindrica basata sul motore 660 della YAMAHA XT, piuttosto "corta" e con misure di ciclistica che privilegiano la maneggevolezza.
Ruote semitassellate 19" ant. e 17"post. , freni super e scarico basso e corto.
Una moto da divertimento e per brevi spostamenti, stretta e sgusciante e rigorosamente monoposto.
Per la colorazione ho ripreso i "veri" colori ufficiali YAMAHA , base bianca con banda rossa con un portanumero giallo che da un'aria decisamente "racing".
Come? Ne volete una anche voi!!


OBIBOI.


5 comments:

Anonymous said...

da sparo!!!!
FAVOLOSA.


Hans

Anonymous said...

Anch'io anch'io , però gialla stile Laguna Seca, formidabile!

Lamps Gino

Anonymous said...

Non vorrei solo questa.
Vorrei un garage enorme ( e mezzi economici adeguati) per metterci TUTTE la sue creature.
Complimenti vivissimi per il Suo immenso talento.


S. Mahor

Beulah said...

Interesting to know.

Anonymous said...

Magnifica. Igual que la Villa 350 de 2 tiempos. Lo que creo importante es el peso total de la moto y la altura del asiento, que tenga potencia a bajas revoluciones y que sea facil de manejar y divertida tanto en las curvas rapidas, como el las curvas de las carreteras de montaña.También seria buena idea que se pudiera elegir el tipo de neumaticos (carretera o trail).Complimenti.
Juan.