Monday, December 10, 2018

ROYAL ENFIELD BBR 650


Recentemente la Casa Indiana  ROYAL ENFIELD, ha presentato una moto di genere Bobber sotto forma di un concept che dichiaratamente non avrà mai un seguito produttivo, sia perchè dotato di soluzioni un pochino troppo fantasiose sia per la motorizzazione, che pare davvero improbabile verrà adottata da una moto ROYAL ENFIELD in tempi  prevedibili.
Tuttavia la Casa ha tra le sue dotazioni motoristiche, il bicilindrico ad aria da 650cc., propulsore quantomai adatto ad equipaggiare una Bobber che possa vedere realisticamente le strade ed anche avere un ottimo successo commerciale.
La tipologia è infatti decisamente in voga e rientra tra quelle adatte ad essere interpretata da ROYAL ENFIELD, e cioè moto non particolarmente prestazionali, ma fatte per l'uso turistico tranquillo, con la massima affidabilità e soddisfazione nel possesso di una moto di gusto e costruzione,...classica.
Per la verità la BBR 650 possiede anche doti dinamiche notevoli date da componentistica di assoluto livello, oltre che dotazioni di sicurezza a tutta prova, che si integrano senza stonare nella confezione tradizionale del mezzo.
Una ROYAL ENFIELD quindi che coniuga innovazione e tradizione e che potrebbe essere effettivamente la prima di un nuovo corso per l'Azienda!

OBIBOI.

Thursday, December 06, 2018

PUMA 450 SEXTA


PUMA è un Marchio motociclistico Argentino creato nel 1952 dall'allora governo per dare impulso economico alla zona di Còrdoba, uno dei poli industriali della Nazione.
L'obiettivo dichiarato era quello di permettere alla popolazione di poter disporre di un mezzo autonomo di locomozione, robustissimo e parco nei consumi, ad un prezzo veramente accessibile e di costruzione interna al Paese.
Di fatto la PUMA ( nome che parrebbe essere preso dal felino, ma che potrebbe essere l'acronimo di Primera Unidad Motriz Argentina ), ispirandosi dichiaratamente a realizzazioni estere, approntò in cinque diverse serie, dei mezzi rispondenti alle caratteristiche richieste, dapprima con cilindrata di 98cc. , poi di 125 cc., per poi terminare la produzione nel 1966 ( per intervenuti cambiamenti politici nel Paese) con la quinta serie , una monocilindrica da 200cc.
Mezzi ovviamente di disegno molto tradizionale e semplice, ma di ottima sostanza e costruiti con criterio visto che parecchi esemplari sono ancora oggi nelle mani di cultori del Marchio.
Marchio che potrebbe ancora fare proseliti, se qualcuno in Argentina decidesse di farlo tornare in vita.
Naturalmente sarebbe abbastanza impensabile di poter impiantare una fabbrica apposta, per cui ci si dovrebbe rivolgere a produttori del Far East , ma i principi ispiratori e cioè quelli di avere un prodotto onesto, robustissimo, senza inutili e costosi fronzoli e gadget tecnologici ,per avere un prezzo d'acquisto veramente basso, sarebbero ancora validissimi.
Una motocicletta "seria" per chi vuole andare in...moto, senza prestazioni paurose e tecnologia da MotoGP.
Senza contare poi che essendo questa monocilindrica raffreddata ad aria da circa 450cc. così semplice e nitida, si presterebbe alle più diverse varianti e personalizzazioni.
Quindi "filosoficamente" una vera e propria SEXTA serie, che riprenda il discorso interrotto più di mezzo secolo fa.

OBIBOI.

Monday, December 03, 2018

CECCATO X 650 CAFE' SCRAMBLER


Una ulteriore proposta decisamente nuova ed appetibile da parte di CECCATO ( diventato ora Brand vero e proprio, dopo esser stato solo identificativo di alcuni modelli ZANELLA).
Una inaspettata "fusione" tra i caratteri di una Cafè Racer e quelli più fuoristradistici di una Scrambler, legati da una confezione assai curata ed accattivante.
Tecnicamente figlia della 650 monocilindrica di Casa ZANELLA ( di origine Cinese), gode dei necessari adeguamenti ciclistici per poter affrontare percorsi di ogni tipo, in tutta sicurezza e comfort.
Elegantemente rifinita vuole entrare di diritto nel segmento delle moto Premium, dove spiccherebbe per originalità e qualità costruttiva, tanto da essere destinata oltre che al mercato Argentino, anche all'esportazione in Nord America e magari anche in Europa!
Stay tuned.

OBIBOI.

Thursday, November 29, 2018

ZANELLA CECCATO X 650 CAFE' FIGHTER

ZANELLA è la fabbrica di motoveicoli leader in ARGENTINA e nel 2018 ha festeggiato i 70 anni dalla sua fondazione.
Attualmente ha una gamma di motociclette abbastanza ricca e articolata, in cui il modello di maggior cilindrata è una naked monocilindrica di 650cc. di provenienza Cinese, ben strutturate e costruita.
Purtroppo la stessa moto è venduta nel Paese anche con svariati altri Marchi, generando un po di confusione nella clientela e svilendo il modello, che pur essendo valido, ha comunque una connotazione estetica di gusto....Asiatico.
ZANELLA però è anche tenutaria del Brand CECCATO ( di nobili origini Italiane), deputato a proporre modelli di sapore più classico e raffinato per un pubblico più esigente.
Ed è nella gamma CECCATO che una profonda rivisitazione della 650 succitata potrebbe trovare collocazione.
Mantenendo la parte tecnica telaio/motore e lavorando sulla componentistica, i particolari e l'estetica, si potrebbe creare una moto davvero bella ed appetibile , un inedito cocktail tra una Cafè Racer e una Street Fighter, dal look minimale ma aggressivo e curatissimo, che di sicuro farebbe la felicità degli appassionati più attenti ed esperti.
Certamente il prezzo sarebbe superiore al modello...generalista,..ma il successo quasi assicurato.
Inoltre una motocicletta con queste caratteristiche potrebbe avere successo anche in...... Europa!

OBIBOI.

Tuesday, November 27, 2018

GILERA ARGENTINA SP650 RR CHRONO

GILERA ARGENTINA, attualmente vende come suo modello stradale Top di gamma la moderna monocilindrica SPECTRA  VC 650.
Ottima moto, se non fosse che lo stesso , praticamente identico modello ( di provenienza Cinese), viene commercializzato nel Paese anche con altri Marchi, pur se non ugualmente blasonati!
Vero che la suddetta motocicletta è stata progettata e disegnata in Italia, ma secondo direttive per accontentare i gusti dei motociclisti del Far East e perciò non proprio rispondente ai criteri estetici del vecchio Continente!
Per elevare decisamente il livello del suo prodotto più rappresentativo, GILERA ARGENTINA, potrebbe giocare la carta della decisa differenziazione sul piano del design, proponendo sulla stessa ottima base tecnica, un modello nuovo, sportivissimo e di categoria inequivocabilmente... Premium.
La SP 650 RR CHRONO sarebbe una carenata dal sapore davvero racing, aggressiva ed affilata , pronta a soddisfare gli amanti della guida sportiva e quelli delle linee eleganti.
Naturalmente sia l'assetto di guida che le tarature delle sospensione beneficerebbero delle evoluzioni adatte all'uso.
GILERA ARGENTINA potrebbe così davvero giocare un ruolo da leader tra i Marchi  più prestigiosi e propositivi della sua Nazione!

OBIBOI.

Wednesday, November 14, 2018

BAJAJ V 40 STALWART


Potrebbe entrare a far parte della gamma "V" di BAJAJ questa nuovissima V40 STALWART!
In un mondo motociclistico dove oramai le distinzioni nette del passato fra vari generi sono sempre più labili e spesso gli "ingredienti" si mescolano come in un cocktail tra le varie percentuali di questa e quella tipologia, BAJAJ giocherebbe la carta della Scrambler Tecnologica Sportiva.
Attorno al motore monocilindrico da 400cc. che già equipaggia l'ammiraglia Dominar, si verrebbe a creare un fitto intreccio tra una aggressiva naked, una scrambler che abbandona completamente le reminiscenze vintage e una  supermotard di vaghe suggestioni.
Il tutto "legato" da particolari e soluzioni moderne e da un design molto "mosso" e tecnologico!
Una moto veramente per tutti gli usi, che non abbia paura ne delle strade accidentate, ne del traffico cittadino, un mezzo davvero trasversale e per tutte le età, che gratifichi il proprietario sia nell'uso che nel possesso di un bell'oggetto!
La nuova frontiera della moto...intelligente???

OBIBOI.

Monday, October 29, 2018

HONDA VTG 1300 TORQUE HRC Edition



HONDA non ha mai esplorato seriamente la nicchia POWER CRUISER, forse l'unico esempio in questo segmento è la X4 di svariati lustri orsono.
Oggi che in qualche modo il pubblico ha fatto l'abitudine a questo tipo di realizzazioni, ecco che potrebbe avanzare la sua proposta.
La VTG 1300 TORQUE, come si evince dal nome, vuole giocare le sue carte prestazionali sulla coppia che si può sprigionare dal monumentale V2 di 1300 cc. (derivato dalla custom FURY), ampiamente rivisto internamente per questa serie speciale  nientemeno che dalla HRC !
Una moto fatta per "catapultare" il suo pilota come un fulmine lasciando lunghe strisce di gomma sull'asfalto con la ruota anteriore che non vuole toccare terra nonostante l'interasse ...importante!
Ma anche un mezzo da esibire , per mostrare le finiture di categoria assoluta, i particolari curatissimi e preziosi.
Una motocicletta chiaramente non per tutti sia a causa del prezzo che delle performance, ma che non può lasciare indifferenti neanche i "contrari" a questa tipologia!

OBIBOI.