Wednesday, October 06, 2021

GILERA RC 660 RALLY CONCEPT



Una ipotesi di come sarebbe stata la bicilindrica da fuoristrada del Gruppo PIAGGIO, se invece di essere destinata al Marchio APRILIA, fosse stato scelto....GILERA.

Evidentissimi i richiami stilistici ai bellissimi prototipi che la Casa (allora) di Arcore schierò nelle competizioni Rally Raid dei primi anni 90 e che debitamente aggiornati farebbero ancora oggi la felicità degli appassionati.

Ma nonostante l'aggressivo aspetto da moto da competizione, questa GILERA 660, in effetti sarebbe una enduro polivalente e adatta ad un vasto pubblico esattamente come la "sorella" TUAREG essendo tecnicamente identica.

Quindi, perchè non sognare anche una versione ...GILERA, magari leggermente più ...pepata, in attesa magari di una futura vera racing, da affiancare all'APRILIA?

Modi diversi di concepire una stessa base tecnica,....voi quale scegliereste ...nel caso?

OBIBOI.

Wednesday, September 22, 2021

RIEJU SIERRA 500 CONCEPT


Dopo le ipotetiche proposte JARAMA per la sportiva e TENAZ per la ADV, un terzo CONCEPT a completare la gamma di bicilindriche 500cc. per RIEJU.

Una strutturata scrambler adatta ad ogni uso, generosamente dimensionata e ottimamente dotata a livello di componentistica.

Moto che sicuramente potrebbe porsi come alternativa alle numerose realizzazioni della categoria, avvalendosi di "numeri" tecnici di alta categoria e di una qualità e di un aspetto estetico assolutamente senza timori rispetto alla concorrenza.

Moto ideale anche per il neofita che vuole approcciarsi al mondo moto con un veicolo facile, sicuro e dalle performance ampiamente gestibili.

Siamo sicuri che questa RIEJU SIERRA 500 sarebbe una moto davvero appetibile.

Vedremo.


OBIBOI.

Thursday, September 16, 2021

ROYAL ENFIELD TWINTRACKER 650 CONCEPT


Prefigurazione a livello di CONCEPT di un modello pensato per il mercato Nordamericano e Californiano in particolare.

ROYAL ENFIELD potrebbe realizzare una versione leggera ed agilissima della propria bicilindrica 650, con tutta una serie di caratteristiche che potrebbero farla diventare davvero desiderabile ed estremamente ..cool...per un mercato molto particolare come quello USA.

Intanto una connotazione decisamente ispirata alle moto da Flat Track, con le sue brave ruote da 19" a raggi con pneumatici mediamente artigliati, sovrastrutture semplici e lineari, nessun fronzolo o gadget tecnologico, una motocicletta semplice solida e ...nitida con un vago retrogusto anni 60/70.

Già il Marchio..ROYAL ENFIELD,..evocherebbe tra il pubblico Americano l'atavica attrattiva verso il prodotto Europeo ( anche se ricordiamo che ROYAL ENFIELD è Indiana), poi quei cilindri alettati, i carter in lucido metallo, insomma un "oggetto" da possedere assolutamente se si vuole scorrazzare liberamente per i quartieri alla moda di S.Francisco o Los Angeles anche senza essere per forza motociclisti provetti.

OBIBOI.


Tuesday, September 14, 2021

TVS GLAM SPORT 353


Nella lotta per emergere sul mercato Indiano nella categoria delle moto di gusto Classic/Retrò dove molte Case nazionali e non, hanno già fatto capire i propri intenti, di sicuro anche TVS vorrà essere della partita.

Le varie proposte calcano in qualche maniera le stesse strade filosofico/progettuali, monocilindrici raffreddati ad aria da circa 350/400cc.,ciclistiche super tradizionali con doppi ammortizzatori e forcella telescopica, estetica con richiami più o meno dichiarati a modelli anni 70 e precedenti, buona cura dei particolari, comode, robuste e con prestazioni corrispondenti alla qualità delle strade ed alle capacità medie di guida degli utenti.

TVS però potrebbe seguire un approccio un pochino diverso e fatto salvo l'utilizzo di un motore monocilindrico raffreddato ad aria, proporre una moto più modaiola e stuzzicante per il pubblico più giovane.

Appartenente se vogliamo più alla corrente Neo Classic, in estrema sintesi una moto moderna con alcuni stilemi classici rivisitati in una sorta di apparente modernizzazione di un veicolo appunto...classico.

Denominata GLAM SPORT la 353 di TVS è più moderna delle concorrenti, più sportiva e frizzante, anche se in definitiva non perde nessuna delle caratteristiche di utilizzo polivalente delle proposte più...consuete.

Quindi una moto per chi ha un pizzico di coraggio di scelta in più e gusti  decisi, maggiori velleità sportiveggianti ed attenzione alle tendenze, senza rinunciare all'aspetto pratico ed...economico.

Potrebbe essere una affascinante alternativa valida nel mercato interno e anche per l'esportazione!

OBIBOI.

Friday, September 03, 2021

CYCLONE EXR 400 FAST ENDURO


Da CYCLONE brand deputato da ZONGSHEN per commercializzare i suoi prodotti Premium, potrebbe arrivare una interessante proposta alternativa  alle crossover pseudo maxi enduro imperanti.

Una ENDURO adatta a tutti gli usi, non una moto da competizione o comunque di indole aggressiva, ma un mezzo che possa essere compagna dell'uso quotidiano e dell'escursione fuoristrada, solida ma dalle sovrastrutture non spartane.

Dotata dell'ottimo monocilindrico 400cc. di Casa Zongshen, di un telaio a traliccio di tubi, di sospensioni dalla notevole escursione e di ottimi freni, la EXR 400 FAST ENDURO si propone come mezzo polivalente, proprio come erano in origine le ENDURO degli anni 80, ma con la tecnologia e la sicurezza di una moto moderna.

Ben costruita, di aspetto accattivante e con un prezzo dall'ottimo rapporto costo/valore, siamo certi che sarebbe un prodotto di successo.


OBIBOI.

Tuesday, August 31, 2021

HERO XRAM 361 R





Qualche tempo fa avevamo ipotizzato per HERO una Scrambler monocilindrica raffreddata ad aria dalle caratteristiche adatte a diventare un mezzo adatto a tutti i mercati, coniugando qualità, doti dinamiche , estetica accattivante e...prezzo.

Ora si sa, l'appetito vien mangiando e quindi verrebbe abbastanza normale voler doppiare il colpo con una moto che prenda le doti della XRAM 361 ma in qualche maniera le elabori per dare un prodotto alternativo al modello ...base!

La XRAM 361 R sarebbe sempre una Scrambler, ma decisamente "virata" verso una tipologia che strizza fortemente l'occhio alle classiche Enduro Giapponesi anni 80.

Intanto le ruote verrebbero ad essere della misura tipica delle fuoristrada serie, così come l'escursione delle sospensioni che abbandonato il sistema "stereo" a favore di un monoammortizzatore verrebbe decisamente incrementata , ergonomia adattata e ottimizzazione generale di tutte le componenti.

Ampia scelta di colorazioni e grafiche , da quelle più giovani a quelle classiche e raffinate per un modello assolutamente attraente, che ci auguriamo possa essere preso in considerazione dalla Casa Indiana.

OBIBOI.

Wednesday, August 18, 2021

RIEJU TENAZ 500 CONCEPT


 

Nonostante la Spagna sia una delle Nazioni in Europa dove la passione motociclistica è grandissima e vanti una scuola di eccellenza a livello di piloti  attualmente non lascia il segno in quanto a produzione di motociclette di cilindrata media o alta di un certo livello e le Case Iberiche ( di numero assai ristretto per la verità) preferiscono concentrarsi su veicoli da fuoristrada specialistico o scooter.

Potrebbe però essere RIEJU a sovvertire questo andamento, proponendo una bella Adventure Touring bicilindrica da circa 500cc. con tutte le carte in regola per rientrare nei desideri dei giovani Spagnoli e soddisfare le esigenze di viaggio e divertimento che questo tipo di motocicletta promette. 

Naturalmente la nuova ipotetica TENAZ 500 pur essendo pensata e progettata in Europa, dovrebbe giocoforza attingere a partner Cinesi per quanto riguarda le componenti tecniche più rilevanti come motore e telaio, tuttavia avvalendosi di produzioni Europee per quanto riguarda freni ,ruote e sospensioni nobiliterebbe notevolmente la sua realizzazione.

Inoltre una estetica decisamente moderna e raffinata, di gusto Europeo le darebbe quella spinta in più per esser considerata decisamente attraente dalla clientela dei giovani appassionati.

Sarà questo uno dei nuovi possibili sbocchi della produzione motociclistica Spagnola?

Vedremo!

OBIBOI.

Thursday, August 05, 2021

VOGE SC-R 500 SUPERENERGA



Il motociclista è uno strano individuo, quando gli si parla in contesti normali è razionale, pragmatico e alquanto ragionevole  e di certo affermerà che, in fondo, la motocicletta è un mezzo comodo per muoversi nel traffico ed anche per divertirsi , ma che non servono chissà quanti cavalli o sospensioni e freni superperformanti e che per farci anche un viaggetto o un'escursione per viottoli fuorimano è più che sufficiente una delle normali scrambler che il mercato offre.

Poi però dopo pochissimo tempo dall'acquisto della "tranquilla" moto da tutti gli usi, gli "sale" la voglia di qualcosina di più, perché si, la moto va bene , ma....se avessi sospensioni migliori e con più escursione, se pesasse qualcosa in meno, se avesse un aspetto un pochino più aggressivo, se, se se......!

E pensando a questo tipo di appassionato che VOGE ( Marchio dell'Universo Cinese LONCIN) potrebbe pensare ad una sorta di versione evoluta o "R" della già ipotizzata scrambler  500SC ENERGA che abbiamo mostrato qualche tempo fa.

La 500 SC-R SUPERENERGA pur riprendendo la base tecnica della sorella bicilindrica, si gioverebbe di quelle modifiche che potrebbero far felici i clienti più esigenti.

Sospensioni ad escursione maggiorata, ruote e pneumatici adatti al fuoristrada impegnativo, leggero contenimento del peso e qualche cavallino in più, il tutto confezionato con una estetica più aggressiva e ricercata che strizza l'occhio al genere ENDURO anni 70/80.

Potrebbe essere questa l'evoluzione "sportiva" delle Scrambler....intelligenti e tranquille ?

Perché no?


OBIBOI.

Tuesday, July 27, 2021

BMW F 702 RR



 L'ipotesi sarebbe quantomai suggestiva ed interessante.

Allo scopo di avvicinare il pubblico più giovane e sportivo, settore in cui la Casa di Monaco non offre per la verità modelli appetibili, oltre che essere presente nel mercato delle sportive di cilindrata media dotate di motore bicilindrico, che pare sarà il nuovo teatro di scontro tra i costruttori di primo piano, BMW potrebbe realizzare una nuova intrigante supersportiva...light!

Un nuovissimo bicilindrico frontemarcia  da 700cc. inserito in una struttura in lega leggera, con freni e sospensioni di ottimo livello ed un aspetto assolutamente ed inequivocabilmente ...racing.

Ricetta non nuova, ma se a proporre un mezzo simile è BMW Motorrad, allora la musica cambia e di sicuro gli appassionati rizzerebbero le orecchie e l'interesse sarebbe grandissimo.

Prevediamo prestazioni al top della categoria  e "numeri" tecnici di assoluto valore, per questa F 702 RR che dovrà ,nel caso, scontrarsi con avversarie tutt'altro che...remissive.

Vedremo.

OBIBOI. 

Friday, July 23, 2021

KAWASAKI ZX 696 RR



Ci sarà anche KAWASAKI nella sfida a chi realizzerà la  bicilindrica 650/700 sportiva dalle migliori caratteristiche e performance?

Pensiamo che nel marcamento a "uomo" tra i maggiori produttori Mondiali, nel proporre le supersportive "light" del futuro, anche KAWASAKI vorrà dire la sua, presentando la ZX 696 RR NINJA.

Bicilindrica frontemarcia, sarebbe dotata di un propulsore totalmente nuovo e dalle ottime caratteristiche per competere sia sul mercato che nelle competizione per questa tipologia di mezzi, in voga soprattutto in America , ma che riteniamo diventeranno popolari ovunque.

Non potendo giocoforza, data la cilindrata e la conformazione del propulsore, sviluppare potenze esagerate, sarà sul piano della guidabilità e quindi delle caratteristiche della ciclistica , che si giocherà il successo nella categoria.

E su questo piano KAWASAKI, non lascerà certo niente al caso, equipaggiando la propria supersportiva  bicilindrica con il meglio disponibile ad oggi in quanto a tecnica e componentistica.

Tralasciando quindi le doti di fruibilità e comodità dei propri prodotti adatti alle strade di tutti i giorni, la nuova NINJA avrà assetto di guida e setting di ciclistica tipicamente racing, anche se la moto sarà regolarmente omologata.

Con una potenza superiore ai 100CV e meno di 170 Kg in ordine di marcia, la nuova ipotetica KAWASAKI potrebbe sicuramente ben figurare nelle posizioni di vertice.


OBIBOI.


Monday, July 19, 2021

HONDA CBR 656 RR



A dispetto delle previsioni degli esperti che da tempo danno per definitivamente morte le motociclette supersportive, più di una Casa sembra avere in cantiere ed in alcuni casi già confermato, l'uscita sul mercato di nuovi modelli dalle caratteristiche alquanto....performanti!

Sembra che la nuova frontiera di scontro per questa tipologia sia quella delle bicilindriche con cilindrata attorno aì 650/700cc., totalmente carenate e con aspetto molto vicino ai modelli top Superbike dei rispettivi Marchi.

Ci aspettiamo quindi che anche HONDA riveli al più presto la propria "arma", che come sempre avviene si porrà di certo nelle posizioni di vertice.

Ipotizziamo che la nuovissima HONDA CBR 656 RR sarà assolutamente sportivissima, abbandonando un po le caratteristiche di poliedricità e facilità che di solito le moto della Casa Giapponese anche sportive, hanno come prerogativa.

Assetto di guida corsaiolo, nuova ciclistica ,moderna ma convenzionale, motore bicilindrico frontemarcia da 656 cc.. di progetto completamente nuovo e capace di una potenza vicina ai 100CV, peso attorno ai 175Kg. in ordine di marcia ed un look decisamente HRC, dagli stilemi vicini a quelli della Fireblade 1000!

Una moto di evoluta sostanza, che gioca le proprie carte su concetti conosciuti e comprovati, tralasciando strade tecniche fantasiose in favore dell'efficacia più certa!

Una moto, bella, prestante, ....HONDA ..e  dal prezzo ipotizzabile sui 10.000 Euro,  cosa potrebbe volere di più un giovane appassionato?

Attendiamo ansiosi.

OBIBOI.

Thursday, July 01, 2021

PEUGEOT P-301 RX



Anche PEUGEOT MOTORCYCLES recentemente diventata proprietà esclusiva del gigante Indiano MAHINDRA potrebbe farsi tentare dal proporre una bella ENDURO per tutti gli usi sfruttando il monocilindrico da 300cc. che già abbiamo visto equipaggiare alcuni suoi concept.

Una moto che coniughi la facilità d'uso, la leggerezza e la semplicità con il divertimento e l'appagamento estetico senza dover sborsare cifre ...importanti.

In Francia sappiamo che l'uso della moto è davvero quotidiano per molti e che i motards d'oltralpe spesso prediligono moto versatili, robuste e..parsimoniose.

Mettiamoci che le ENDURO tuttofare stanno tornando di moda, che il downsizing delle cilindrate ha trovato nei 300cc. il giusto equilibrio e che bene o male PEUGEOT e pur sempre un Marchio Europeo ed ecco che gli ingredienti per un buon successo ci sono tutti!

OBIBOI. 

Tuesday, June 29, 2021

CYCLONE RF-1 ENDURO ZS 500



Una proposta che ci piacerebbe vedere realizzata, una  ENDURO all-purpose monocilindrica da 500cc. sulla falsariga ,opportunamente attualizzata, delle indimenticabili fuoristrada Giapponesi dei primi anni 80.

Una moto semplice, che sotto un aspetto aggressivo, nasconde un mezzo adatto a tutti e a tutti gli usi.

Ottime prestazioni su strada e in fuoristrada di medio livello sono garantite  senza arrivare a quelle di macchine specialistiche , ma  grazie ad ottime sospensioni e freni ci si può davvero divertire.

Abbiamo ipotizzato questa moto come un prodotto della Cinese CYCLONE, che è il Marchio con cui ZONGSHEN commercializza i suoi prodotti Premium sui mercati Internazionali.

La Casa , forte anche di numerose partnership con costruttori Occidentali è certamente in grado di sviluppare un prodotto di ottimo livello che potrebbe far presa su un pubblico molto vasto sia nel mercato interno che su quello globale.


OBIBOI.

Thursday, June 24, 2021

LIFAN KPM 400



Tra i generi motociclistici più gettonati dalle Case Cinesi per la nuova frontiera delle cilindrate attorno ai 350/500 cc., oltre alle Adventure di cui tutti i Marchi hanno ormai la propria proposta, c'è sicuramente quello delle Neo Retrò o Neo Classic o Neo Qualcosa, in definitiva motociclette di sapore tradizionale ma con accenni più o meno accentuati di Cafè Racer/ Streetfighter/Naked, che danno vita ad estetiche mix, a volte anche gradevoli , e che quindi combinano l'uso di una normale moto stradale con un look appariscente ed alla moda.

Anche LIFAN che fino ad oggi non si è spinta nelle cilindrate "grosse", sicuramente vorrà essere della partita, avendo già peraltro un modello con queste caratteristiche sebbene di soli 200cc. la KPMaster 200.

La nuova ipotetica KPM 400 sarà mossa da un bel monocilindrico  quattro valvole raffreddato a liquido dall'ottimo valore di potenza che la porrebbe tra le più performanti in circolazione, racchiuso in una ciclistica tradizionale ma moderna con ottime sospensioni e freni, il tutto confezionato in una veste estetica  che coniughi  concetti tradizionali rivisti con stilemi moderni.

Decisamente meno "arzigogolata" rispetto alle concorrenti potrebbe godere dei favori di quella utenza più attenta ai trend Internazionali che desidera un modello Premium che sia in linea con i brand più blasonati.

OBIBOI.

Tuesday, June 22, 2021

SUZUKI GSX 660 RR



Sembra oramai assodato che presto entrerà a far parte della gamma SUZUKI un nuovo propulsore bicilindrico frontemarcia, che probabilmente andrà a sostituire in maniera progressiva i modelli dotati del V2 della serie SV.

Sarà sicuramente un motore moderno e ben strutturato capace di ben figurare su un ampio ventaglio di proposte, anche se al momento non è ben certa quale sarà la cilindrata esatta.

Ci aspettiamo sia sfruttato su molte tipologie, dalla roadster alla crossover alla scrambler etc., ma visto che siamo ancora nel campo delle ipotesi, il modello che il vero appassionato SUZUKI aspetta sempre con ansia è la...supersportiva!

La ipotetica GSX 660 RR potrebbe essere creata per...mettere in riga,..le varie proposte di bicilindriche di cilindrata attorno ai 650/700cc. che sembra sia la nuova frontiera nella categoria delle moto sportive.

Compatta e dichiaratamente ispirata alla SUZUKI MotoGP nelle forme , dotatissima a livello ciclistico ed estremamente "pepata" nel motore  farà sicuramente breccia nel cuore dei giovani piloti.

Ovviamente non potrà essere una moto economica data la qualità della costruzione e della componentistica, ma per le moto prestazionali e ..belle, il successo è sempre arrivato.


OBIBOI.

Friday, June 18, 2021

DAYANG ENDURO 300 ( DY 300-2)



Il fenomeno scoppiò alla fine degli anni 70/ primi 80 quando YAMAHA mise in commercio la prima XT 500.

Era la prima ENDURO, termine ai tempi ancora sconosciuto e affascinante per la maggioranza della gente, in sostanza una moto adatta a tutti gli usi e ad ogni tipo di utenza , niente fuoristrada da professionisti ma possibilità di andare praticamente ovunque, viaggiare anche ad ampio raggio, ma adatta all'uso urbano, in coppia, robustissima, sufficientemente leggera e parca di consumi.

Tutti i costruttori seguirono l'esempio, le DUAL ( altro termine per indicarne la tipologia) diventarono ben presto le moto più vendute e  ovviamente cominciarono ad arrivare gli inevitabili "sottogruppi"!

Prima le varianti  Dakariane con i loro enormi serbatoi che prendevano spunto dalle versioni da gara, poi piano piano, il numero di cilindri raddoppiò, le dimensioni aumentarono, più protezione aerodinamica, valigie e bauletti, elettronica e peso peso peso che aumentava a dismisura fino alle ADVENTURE dei giorni nostri , costosissime ed impegnative nell'uso.

La Cinese DAYANG potrebbe intelligentemente però, riproporre la filosofia e perchè no anche gli stilemi delle prime Enduro anni 80 con una bella proposta da 300cc. quattro valvole raffreddata a liquido.

Moto all purpose , ben costruita, comoda , robusta e molto friendly.

Adattissima alle strade sterrate ed a quelle urbane ( spesso in non buone condizioni), divertente per il neofita e anche per il motociclista di "ritorno", che usano la moto a scopo ricreativo senza velleità prestazionali.

Peraltro, il tempo non è passato invano, la potenza ed il peso di questa 300 sono equiparabili a quelli delle 500/600 di quaranta anni fa, per cui visto che a livello di freni e sospensioni l'evoluzione è stata grande, quello che  i Boomer facevano allora i giovani d'oggi non avranno difficoltà ad imitare.

Speriamo che questa ipotetica DAYANG venga esportata anche in Occidente.


OBIBOI.

Monday, June 14, 2021

VOGE 500 SC ENERGA


VOGE è il brand di "prestigio" del colosso Cinese LONCIN, a cui spetta il compito di elevare la fama e la percezione di qualità dei propri prodotti.

Recentemente distribuito anche in ITALIA, vanta una gamma di modelli da 500 e 300 cc. nelle tipologie più in auge attualmente tra gli utenti.

Allo scopo di allargare la gamma ed accontentare coloro che amano il genere SCRAMBLER e con l'intento  dichiarato di contendere il mercato ad un concorrente dal Marchio Italiano anche se di proprietà Cinese, VOGE potrebbe presto introdurre la 500 SC ENERGA, dotata come le sorelle di un moderno bicilindrico frontemarcia dalla cilindrata di circa 500cc. per quasi 50 CV di potenza.

Di costruzione curata ed estetica raffinata , ENERGA avrebbe tutte le carte in regola per un ottimo successo sia in patria che nei mercati internazionali.

Generosamente dimensionata e ottimamente equipaggiata per freni e sospensioni, promette divertimento, facilità di guida e sicurezza a tutta prova.

Per chi desidera una moto fruibile per più scopi , bella ,robusta e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, questa ENERGA potrebbe essere la scelta ideale.


OBIBOI.

Friday, May 28, 2021

HERO XRAM 361







La ipotetica HERO XRAM 361 potrebbe essere nelle intenzioni del produttore Indiano una vera World-Bike, un modello cioè adatto a tutti i mercati Mondiali o perlomeno a quelli in cui HERO abbia interesse ad esserci.

Una monocilindrica ad iniezione raffreddata ad aria da circa 360cc. dotata di un tradizionalissimo telaio tubolare, con sospensioni a doppio ammortizzatore posteriormente e forcella telescopica davanti, con un impianto frenante a tutta prova, una sella comoda alla giusta altezza, dimensionata per l'uso in coppia e con pneumatici adatti a tutti i percorsi.

Metteteci pure un 'estetica decisamente gradevole che strizza l'occhio al genere SCRAMBLER con gli scarichi alti laterali e la protezione sottocoppa, abbinata a colorazioni fresche e giovanili o sobrie ed eleganti, condite il tutto con un listino di vendita dal buon rapporto qualità/prezzo ed ecco...il successo!

Ovviamente nel complesso indichiamo anche una affidabilità ed una robustezza assolute ed una assistenza capillare, altre voci fondamentali perchè la fortuna arrida.

Siamo sicuri che la XRAM 361 diventerebbe la leader indiscussa nella sua categoria in India, ma anche nel resto del mondo sarebbe davvero ben accolta.


OBIBOI.

Thursday, May 27, 2021

BAJAJ V 39 SCRAMBLER / CAFE' RACER / ROADSTER




 

Più che probabile che anche il colosso Indiano BAJAJ voglia entrare presto nel mercato interno e Internazionale nel settore delle moto di impronta classica con cilindrata attorno ai 350/400 cc., che sembra sarà uno dei terreni di scontro tra molti Marchi motociclistici.

Prevediamo, data l'importanza a livello strategico, che questo ingresso avverrà proponendo il nuovo prodotto con il Marchio di prestigio "V", visto che saranno comunque motociclette di classe Premium per cui di valore e quindi di prezzo ,superiore alla media.

Proposta in tre varianti, la XL,  curata ROADSTER standard , la sportiveggiante ed affascinante CAFE' RACER , con manubrio basso , cupolino e codino amovibile e l'immacabile SCRAMBLER la nuova V 39 sarebbe dotata di un moderno monocilindrico da 390cc., raffreddato ad aria, inserito in un tradizionale telaio in tubi d'acciaio, generosamente dimensionato, con doppi ammortizzatori posteriori e  forcella anteriore classica.

Ottimamente fornita in quanto agli impianti di sicurezza la moto avrà prestazioni in linea con la migliore concorrenza e vanterà  vesti estetiche  attraenti, elegantemente sobrie e con finiture di pregio.

E sarà forse proprio l'immagine la carta vincente della serie V 39, la qualità costruttiva e la sensazione di solidità che potranno convincere della scelta il pubblico Indiano, particolarmente attratto da queste prerogative.

Doti  comunque  apprezzate anche sul mercato globale dove sarebbe opportuna ed auspicabile la distribuzione


OBIBOI.

Tuesday, May 25, 2021

MOTRAC V2 900 OCEAN DRIVE



Da MOTRAC una proposta un pochino atipica per un costruttore Cinese.

La OCEAN DRIVE  sarebbe una Power Cruiser abbastanza distante dai gusti piuttosto arzigogolati e carichi di fronzoli con cui i produttori Asiatici adornano i loro modelli in questa categoria.

Asciutta nello stile generale e quasi priva di ammennicoli questa realizzazione sembra quasi essere un modello speciale dovuto all'atelier di qualche preparatore.

Proprio l'aspetto che deve avere una moto per essere a proprio agio sul lungomare di MIAMI, passeggiando a bassa andatura  , magari intercalando ogni tanto con una bella fumosissima sgommata.

OBIBOI.

Friday, May 21, 2021

STALLIONS SC 400 / CR 400



STALLIONS MOTOR è un brand Thailandese che propone sul mercato interno una gamma di motociclette di cilindrata compresa tra i 170 e i 400cc. di fattura invero assai gradevole e variegata.

Nell'intento di elevare maggiormente l'appeal  verso il Marchio, potrebbe verosimilmente proporre due nuove curatissime versioni della monocilindrica raffreddata ad aria da 400cc.

Con colorazioni raffinate ed estrema attenzione ai particolari la Scrambler SC e la Cafè Racer CR puntano ad essere nuovi oggetti del desiderio dei giovani appassionati Thailandesi più attenti ai trend motociclistici Internazionali.

Generosamente dimensionate e tecnicamente ben equipaggiate le due nuove proposte ,dato anche un prezzo d'acquisto più che ragionevole , potrebbero essere appetibili anche fuori dal Paese Asiatico non avendo nulla da invidiare a modelli analoghi presenti in Occidente.


OBIBOI.

Friday, May 14, 2021

MOTO GUZZI V90 TIJUANA RACER



Ipotetica prefigurazione  di una Enduro  bicilindrica dall'indole aggressiva e sportiva per accontentare gli appassionati più giovani che desiderano un mezzo più prestazionale e leggero rispetto alla V 85TT.

Evidente il desiderio di evocare suggestioni di deserti Californiani, territori sconfinati , libertà avventura e divertimento

Ambienti in cui comunque la V90 TIJUANA RACER si troverebbe di sicuro a proprio agio, forte di una ciclistica robusta e di sospensioni adeguate allo scopo, oltre che del motore dalla potenza più che sufficiente a trarsi d'impaccio in ogni circostanza.

Probabilmente il modello di serie dovrà rinunciare a qualche affascinante particolare "racing", ma se lo spirito venisse comunque mantenuto, riteniamo che questo sarebbe davvero un mezzo gradito all'utenza meno tradizionalista e più incline ai nuovi trend di MOTO GUZZI.


OBIBOI. 

Monday, April 26, 2021

BIG SUR X 650 JACKKNIFE


 

Una proposta davvero audace da BIG SUR Motorcycles, una bastardissima,aggressiva e micidialmente svelta "arma" da città.

Compatta ed agilissima la X 650 JACKKNIFE è una monocilindrica da 650 cc. che presenta davvero tutte le caratteristiche per essere il mezzo più veloce ( e divertente) per spostarsi velocemente nelle metropoli di oggi.

Dotata di pneumatici artigliati per farsi beffe delle buche cittadine questa Urban Scrambler può sgusciare nel traffico in maniera paragonabile ad un video gioco, grazie ad una maneggevolezza senza pari che può far scaturire nel suo pilota una sorta di euforica attitudine al...teppismo.

Naturalmente la si può usare anche in maniera civile e moderata ma quasi sicuramente dopo cinque minuti si manda tutto al diavolo e si comincia a smanettare come ossessi.

Anche a prima vista il suo aspetto la dice tutta sulla sua indole da ribelle

Ovvio che come in un'arma non è nella motocicletta la pericolosità, ma da come la si usa, per cui....giudizio!

Può dare...assuefazione

OBIBOI.


Articolo da

www.superspecialmagazine.com    #29

Friday, April 23, 2021

BMW R 120 GS LEGEND THE ONE


Una BMW ultraesclusiva che potrebbe essere ad appannaggio del primissimo cliente della nuova ipotetica GS LEGEND.

Denominata THE ONE avrà una colorazione in nero profondo e particolari cromati, elementi che la Casa non adotterà mai per la produzione di serie riservandoli proprio solo alla prima moto che scenderà dalla linea.

Un "regalo" davvero unico per il fortunato e veloce appassionato BMWista che la  otterrà.

OBIBOI.


Thursday, April 22, 2021

BMW R 120 GS LEGEND


Chissà se nel prossimo futuro BMW Motorrad  vorrà inserire in gamma  la tanto agognata erede della prima "vera" GS, una  moto tutt'ora ricercatissima dagli appassionati del Marchio.

Per la verità la Casa da qualche anno cerca di far passare come versione "light " della GS un mezzo che non è altro che una NINE-T sommariamente rimaneggiata , dalla ergonomia non proprio adatta ad un mezzo da fuoristrada pur se leggero e con una estetica piuttosto goffa dovuta ad un serbatoio chiaramente nato per una moto stradale.

Quello che intendiamo invece, sarebbe una moto che pur mantenendo il propulsore boxer ad aria, vanti un telaio dedicato, con sospensioni di adeguata escursione, dalle sovrastrutture snelle e filanti e con una posizione in sella consona ad un mezzo polivalente e adatto a tutti i tipi di percorso.

Se poi ci fosse anche una veste estetica sobria ed elegante, finiture di pregio e la tipica cura BMW dei prodotti TOP, allora siamo certi che il successo della R 120 GS LEGEND sarebbe travolgente.

Un "must" da possedere assolutamente.

Vedremo.

OBIBOI.

Tuesday, March 23, 2021

DAYANG PEAK 300 ( DY 300-1)



DAYANG è un Marchio Cinese molto attivo e propositivo, produttore di scooter, motociclette e veicoli a quattro ruote .

Il suo modello TIMO una motocicletta di sapore classico da 200cc. è stata una delle moto che hanno destato più interesse sul mercato interno nel 2020.

Ci aspettiamo quindi anche da questa Casa, delle proposte in un futuro molto prossimo che la proiettino ancora di più nel novero dei costruttori Cinesi di prodotti di qualità in cilindrate ...maggiori.

Come potrebbe ad esempio essere una bella 300cc. monocilindrica a quattro valvole raffreddata a liquido moderna e grintosa, generosamente dimensionata e con una veste estetica raffinata.

Una moto certamente gradita al pubblico giovane Cinese, ma con tutte le carte in regola per avere successo anche sui mercati Internazionali che sono ben disposti verso le moto di piccola cilindrata di fattura Premium.

E naturalmente dopo questa ipotetica PEAK 300 che sarebbe la momentanea vetta della sua produzione, DAYANG potrebbe ampliare la gamma sulla stessa piattaforma tecnica e magari proporre anche modelli di cilindrata più elevata e pluricilindrici.


OBIBOI.